Perché i Jeans hanno un Impatto Ambientale Negativo?

I jeans hanno una lunga storia e sono presenti ormai da decenni nel settore della moda, trend dagli anni 80 fino al giorno d’oggi, i jeans sono sempre stati un must have adattabili a qualsiasi stile, esigenza ed età.

Un sondaggio effettuato su 125 persone mostra come il 95% di esse utilizza i jeans almeno una volta a settimana

Sebbene originariamente il jeans fosse fatto di lana, con il passare degli anni sono stati trasformati in fibra di cotone, soprattutto per venire incontro alle richieste della moda. Questo particolare intreccio di tessuti utilizzato nella produzione dei jeans si chiama Denim ed è un tessuto famoso soprattutto per la sua resistenza.

Ciò che non tutti sanno e che in molti ignorano, è che i nostri Jeans hanno un forte impatto negativo sull’ambiente e sul nostro ecosistema: il cotone, componente principale del tessuto denim, per crescere ha bisogno di uno spropositato consumo di fertilizzanti, erbicidi, pesticidi oltre ad una notevole quantità d’acqua.

Importanti quantità di sostanze tossiche vengono rilasciate durante le diverse fasi di lavorazione dei jeans, in particolare durante la tintura, la finitura, il lavaggio e il risciacquo degli stessi. Immagina come tutto questo possa far male al pianeta, ma anche ai lavoratori di tutta la filiera tessile.

  • La produzione di un solo jeans utilizza circa 1 chilo di cotone, e per la produzione di 1 chilo di cotone sono necessari circa 10.00 litri di acqua.
  • Una volta avvenuta la produzione del cotone, per far si che i jeans risultino del colore che tutti noi conosciamo, viene utilizzato l’indaco: un colorante sintetico molto dannoso, inoltre, alcuni metalli pesanti vengono utilizzati per far si che l’indaco si dissolva.
  • I Jeans possono essere tinti dalle 3 alle 9 volte per raggiungere la colorazione desiderata. Proviamo ad immaginare quanta dispersione di sostanze tossiche e quanto consumo di risorse naturali come l’acqua siano necessari per la produzione di un singolo jeans.
  • Il denim è un tessuto tradizionale che può subire vari lavaggi per far sì che il colore assuma varie tonalità, ormai in commercio si trovano jeans di tutti i colori, sbiaditi, con sfumature più chiare e così via. Questi lavaggi sono dannosi per l’ambiente, ma anche per l’uomo.

Ti piace la Moda Sostenibile? 🙂

Federica e Cristian titolari di Vesti la natura

Vuoi un Mondo più Green? Parliamo di Moda Sostenibile e Cruelty Free. Ricevi Gratuitamente Aggiornamenti Mensili. Scopri i Negozi della Tua Città che Vendono Prodotti Ecologici

I nostri Jeans Danneggiano il Nostro Pianeta (infografica)

Ringraziamo Shopalike per averci concesso l’utilizzo di questa Infografica davvero molto utile e chiara. Fonte e pagina di origine: Shopalike

Infografica impatto ambientale della produzione dei Jeans in Denim

Acquista Jeans Ecologici

Tutti quei brand di cui spesso parliamo e che fanno parte del movimento Moda Sostenibile producono esclusivamente jeans ecologici.

Solitamente parliamo di jeans ecologici quando questi sono certificati GOTS – Global Organic Textile Standard (lo standard più utilizzato quando si tratta di fibre tessili naturali provenienti da agricoltura biologica).

Questi jeans in cotone biologico utilizziamo coloranti eco-friendly, solitamente con certificazione Oeko-Tex, la quale certifica sostanze chimiche sicure e non dannose per l’ambiente e per la nostra salute. Spesso vengono utilizzati anche dei coloranti di origine vegetale e dei fissanti naturali per il colore – come il chitosano.

La produzione di un jeans ecologico presta molta attenzione e cura verso l’ambiente

Per la finitura ed il lavaggio dei jeans ecologici a differenza dei jeans commerciali, utilizzano degli speciali enzimi di laccasi ed il lavaggio all’ozono, due trattamenti che permettono di ottenere un lavaggio ecologico, sicuro e rispettoso verso l’ambiente.

Ti consigliamo quindi di optare per brand di moda ecosostenibili, basta poco per informati sulla grande varietà di prodotti disponibili, ad esempio noi di Vesti la natura portiamo avanti un progetto chiamato ECOFASHION, il quale ti permette di trovare prodotti ecologici online o addirittura nella tua città.

TROVA NEGOZI

L’importanza di Acquistare Jeans prodotti in Europa

E’ altrettanto importante acquistare jeans ecologici prodotti in Europa, in quanto questi rispettano la regolamentazione REACH. Tale regolamentazione redatta in collaborazione tra l’Unione Europea e Greenpeace esclude nei vari processi di lavorazione dei jeans alcune delle sostanze tossiche più pericolose.

Abbiamo scelto di amare e rispettare la nostra terra, ma tu cosa puoi fare per aiutarci nella nostra missione?

Come far Durare più a Lungo i Tuoi Jeans

Ti consigliamo di non lavare troppo spesso i tuoi jeans così da non farli usurare velocemente, inoltre, il nostro suggerimento è di lavarli a mano, al rovescio ed utilizzando acqua fredda. Piccoli ma utili accorgimenti che potranno permettere ai tuoi jeans di durare più a lungo.

Se non ti piacciono più, pensi che non siano alla moda o sono usurati ridagli un’altra occasione! Potrebbero interessare a qualcun’altro. Puoi rivenderli su dei siti o app e-commerce, dove si comprano e vendono abiti o accessori di seconda mano in buono stato.

Un’altra soluzione potrebbe essere quella di rivenderli ai mercatini. Solitamente, in ogni città si organizzano eventi di mercatini dell’usato o addirittura di scambio prodotti di seconda mano. Resterai sorpreso di quante iniziative potresti trovare anche qui in Italia!

Se i tuoi jeans sono troppo usurati e quindi inutilizzabili potresti farli rinascere, creando qualcosa di creativo: degli accessori fatti a mano, come ad esempio una borsa o una pochette, custodie per cellulari o dei simpatici cuscini.