icona tessuti

Lyocell

Tutto quello che devi sapere

Come funziona questa guida?
L’associazione no-profit Vesti la natura mette a disposizione diverse guide gratuite appositamente create per promuovere, tra consumatori e imprenditori, l’uso di materiali a basso impatto ambientale

Vuoi acquistare il tessuto in Lyocell?
Copertina fibre tessili ecologiche

Indice dei contenuti

Cos’è Lyocell?

Lyocell è una fibra tessile artificiale di origine naturale estratta dalla cellulosa della pianta di eucalipto. Fa parte della famiglia delle viscose, ma possiamo considerarla una viscosa “solitamente” prodotta in modo ecologico (a basso impatto ambientale).

Lyocell non è una fibra tessile naturale come spesso viene definita, ma una fibra artificiale realizzata in laboratorio grazie all’ausilio di numerose sostanze chimiche.

Inoltre, come per tutte le viscose, il consumo di acqua ed energia durante la lavorazione è notevole, motivo per cui possiamo definire Lyocell come una fibra ecologica solo quando prodotta da aziende certificate, ed in particolar modo ci riferiamo a TENCEL

Questa affermazione nasce dal fatto che Lyocell è il nome della fibra tessile, il che vuol dire che qualsiasi aziende può produrla, e Lenzing AG, azienda austriaca è una di queste avendo creato il marchio TENCEL.

Quando la moda è sostenibile?

Come riconoscerla?

Dove acquistarla?

Inizia il tuo percorso!

di

Logo Vesti la natura verde

Lyocell TENCEL™

Tencel™ è il marchio di proprietà Lenzing AG con il quale certifica la produzione dei filati di Lyocell e Modal: Lyocell viene estratto dalla polpa di alberi di Eucalipto, mentre Modal viene estratto dalla polpa di alberi di faggio. Entrambe sono realizzate con lo stesso processo di lavorazione a ciclo chiuso, il quale garantisce una produzione a basso impatto ambientale.

Logo Certificato TencelLyocell e Modal sono fibre tessili artificiali molto simili a bamboo e rayon, ma mentre la fibra di bamboo si può definire ecologica quando dispone di certificazioni tessili come Oeko-Tex, la fibra di Rayon, per nostra esperienza, è difficilmente definibile ecologica.

La maggior parte dei tessuti in commercio necessitano di sostanze chimiche durante tutte le fasi di lavorazione e, in assenza di certificazioni tessili garanti di una produzione sostenibile, la maggior parte di esse possono essere considerati dannosi per l’ambiente.

Nuovi Standard di Sostenibilità e Confort (video)

Impatto sociale di Lyocell

Come per le fibre naturali (vedi il cotone), lo sfruttamento della manodopera a basso costo potrebbe essere un problema rilevante anche nella produzione di fibre come Lyocell, ma non nei laboratori scientifici (dove solitamente troviamo del personale altamente qualificato), ma piuttosto nelle piantagioni di eucalipto, dove in assenza di controlli nessuno potrebbe garantire un comportamento etico nei confronti degli agricoltori.

Senza enti di controllo, nessuno può garantire che gli albereti dove sono piantati gli alberi di eucalipto siano sostenibili dal punto di vista sociale, ne tantomeno distruttivi per l’ambiente (vedi la deforestazione).

Il marchio Tencel garantisce che la produzione di Lyocell abbia la minima impronta ambientale e che tutta la filiera di produzione sia socialmente etica, e questo soprattutto grazie alla certificazione FSC.

Gli albereti di Eucalipto occupano migliaia di ettari di terreno e maggiore sarà la domanda di Lyocell maggiore sarà la quantità di alberi di Eucalipto da piantare. Questo aumento di domanda rende necessario espandere di continuo i terreni coltivabili e, come sempre, in India e Bangladesh avviene l’irreparabile: distruzione delle foreste pluviali a favore di albereti di eucalipto utili alla produzione di Lyocell, la stessa prassi delle multinazionali vista per il tanto discusso olio di palma:

  • Ecosistemi distrutti.
  • Fauna e flora locali non vengono prese in considerazione.
  • Le falde acquifere circostanti sono prosciugate e inquinate da agenti chimici.

TENCEL Lyocell non è distruttivo per le foreste, poiché queste sono tutte dislocate in Europa e vengono garantite dalla certificazione FSC Forest Stewardship Council. Motivo per cui dovreste sempre scegliere TENCEL Lyocell, piuttosto che acquistare Lyocell prodotto in Cina).

Lyocell Fibra Tessile

La fibra tessile Lyocell viene estratta da alberi di Eucalipto coltivati da aziende certificate Forest Stewardship Council (FSC), la quale garantisce albereti di eucalipto ecosostenibili. La certificazione FSC verifica che i terreni scelti siano idonei:

  • La flora pre-esistente non viene distrutta, grazie ad una attenta selezione di terreni liberi.
  • Vengono attuate funzionali pratiche di re-innesto, dove gli alberi di eucalipto vengono rigenerati permettendo di utilizzare solo la quantità di terreno strettamente necessaria.
  • Le piantagioni di eucalipto utilizzate da Lenzig AG per la produzione di Lyocell sono dislocate tutte in Europa, e questo è un altro motivo per ritenerle più affidabili e sostenibili rispetto a quelle di altri paesi meno controllati.

Ribadiamo un concetto importante: nessuna fibra naturale, artificiale o sintetica può essere definita ecologica senza la presenza di certificazioni tessili che ne attestano la sostenibilità.

Lyocell fa parte della famiglia delle viscose, chiamate in passato seta artificiale o seta vegetale, in virtù della loro consistenza serica e ariosa.

 

Caratteristiche di Lyocell


Qualità del Tessuto:

Le qualità del tessuto possono variare in base alla miscelazione con altre fibre. Esempio: con Elastan o Lycra si guadagna in elasticità.

  Traspirante
  Termoregolatore
  Anti-microbico
  Impermeabile
  Igroscopico
  Elastico
  Luminoso
  Morbido
  Non restringe/scolora
  Asciugatura rapida

Caratteristiche Ecologiche:

Le caratteristiche ecologiche del tessuto possono variare in base alle certificazioni tessili o alla miscelazione con altri tessuti.

  Naturale – Artificiale – Sintetico  
A
  Biologico
  No OGM
  Biodegradabile
  Materia prima naturale
  Materia prima riciclata
  Estrazione meccanica
  Estrazione chimica
  DeTox
  Risparmio energetico
  Classe di sostenibilità  
B

Certificazioni Tessili:
:

Le certificazioni che possono essere assegnate al tessuto, ma che variano in base a diversi fattori: azienda di produzione, brand di moda, miscelazione.

Global Organic Textile Standard
Organic Content Standard
Oeko-Tex
Bluesign
Global Recycle Standard
Plastica Seconda Vita
Reach
Animal Free
Peta
VeganOK
Fair Wear Foundation
FairTrade

Questa scheda la trovi solo su www.vestilanatura.it

Abbigliamento in Lyocell

La nostra opinione è che Lyocell sia un prodotto straordinario per l’abbigliamento ecologico, ma non rientra nella categoria abbigliamento biologico a meno di non essere miscelato con il cotone biologico: la miscelazione di lyocell e cotone biologico è una prassi comune utilizzata dai marchi di moda per abbassare il costo di vendita del prodotto finito (lyocell costa più del cotone).

Acquistando prodotti in 100% Lyocell, l’ideale è indossarli a diretto contatto con la pelle, un’aspetto fondamentale per godere del confort e delle sue caratteristiche igroscopiche: uno dei motivi per per cui le t-shirt in Lyocell sono tra i prodotti di abbigliamento più venduti.

Il confort di Lyocell nasce dalla sua naturale sofficità, che dona alla nostra pelle una sensazione simile a quella di un capo in cashmere o seta. Non solo confort, ma anche vantaggi concreti per la pelle!

Acquista prodotti in Lyocell

Una vetrina dove puoi trovare Marchi di Moda sostenibile, etica e cruelty free garantiti dalla supervisione della nostra associazione:

Illustrazione di un vestito verde

Vantaggi di Lyocell

Lyocell offre molti vantaggi rispetto ai tessuti concorrenti. Vediamo insieme alcune caratteristiche che rendono questa fibra una “Best Seller” nel settore della moda sostenibile:

Lyocell non fa Sudare

Grazie alle sue straordinarie doti di traspirabilità Lyocell risolve problemi di sudorazione e cattivi odori, termini che possiamo cancellare dal vocabolario indossando abbigliamento in 100% Lyocell a diretto contatto con la pelle.

Spesso l’eccessiva sudorazione ed i cattivi odori sono dovuti all’abbondante presenza di sostanze chimiche all’interno del tessuto, le quali reagiscono a contatto con la nostra pelle emanando cattivi odori, o manifestando fastidiosi pruriti.

Lyocell è un tessuto igroscopico, ha una grande capacità di assorbire l’umidità creata dal corpo ed espellerla all’esterno in maniera immediata, questa caratteristica evita l’accumularsi di sudore e la successiva fuoriuscita di cattivi odori.

Molti brand di moda affermano che i loro prodotti in Lyocell possano considerarsi come abbigliamento anti sudore.

Lyocell Tiene Caldo

La termoregolazione è un fattore chiave per i nostri indumenti. Il confort è importante, la traspirabilità è altrettanto importante, ma un capo di abbigliamento naturalmente termoregolatore permette di indossare abiti meno pesanti durante la stagione invernale.

Lyocell è un tessuto che mantiene caldi in inverno e freschi l’estate.

Lyocell e Acari

Lyocell ha anche proprietà anti-batteriche naturali. Questa caratteristica ha reso possibile utilizzare Lyocell per la produzione di fodere per materassi, cuscini e lenzuola, oltre a biancheria intima per uomo donna e bambini.

Utilizzando prodotti in puro Lyocell gli effetti sulla salute possono essere immediati.

Gli acari sono la principale causa di allergie e problemi respiratori, quindi consigliamo l’acquisto di fodere per materassi, lenzuola, e fodere per cuscini in Lyocell a tutte quelle persone che soffrono di problemi simili.

Lyocell e Allergie

Lyocell è un tessuto ipoallergenico, ma è sbagliato definirlo anallergico in quanto non dispone di questa certificazione, possiamo però affermare che aiuta chi soffre di particolari allergie.

Abbiamo detto che Lyocell è un anti-batterico naturale (evita la proliferazione di acari), ma grazie alla totale assenza di sostanze chimico/tossiche acquisisce di diritto l’attributo di tessuto ipoallergenico. Chiaramente, per essere certi che le sostanze tossiche siano totalmente assenti abbiamo bisogno di 3 fattori fondamentali:

  1. Lyocell deve essere marchiato Tencel (prodotto da Lenzing AG).
  2. L’abbigliamento in Lyocell deve avere l’etichetta Oeko-Tex.
  3. Lyocell deve essere prodotto in Europa, perché tali prodotti rispettano la regolamentazione REACH.

Lyocell per Neonati

Sarebbe utile poter vestire i neonati con abbigliamento in Lyocell: recenti studi dimostrano come le sostanze tossiche comunemente presenti nei vestiti possano danneggiare più i bambini che noi adulti.

Al momento non conosciamo nessuna azienda che produca abbigliamento per neonati in lyocell, ma ci auguriamo di trovarle presto.

Lyocell vs Modal

Lyocell e Modal sono entrambi tessuti artificiali estratti dalla cellulosa di alberi: Lyocell proviene da alberi di eucalipto e Modal proviene da alberi di Faggio. Prendendo in considerazione i due tessuti prodotti da Lenzing AG possiamo affermare che la differenza al tatto è davvero minima: la sensazione sulla pelle è la medesima, entrambi sono morbidi e confortevoli.

Lyocell è brillante nei colori, squisitamente soffice e dal piacevole effetto sulla pelle. La miscelazione di Lyocell con altre fibre tessili migliora spesso le proprietà di morbidezza dei tessuti e il comfort generale.

Lyocell vs Cotone

La differenza tra cotone e Lyocell è netta al tatto: Lyocell è molto più soffice e traspirante rispetto al cotone e queste due qualità rendono Lyocell più confortevole se indossato a diretto contatto con la pelle.

L’impronta ambientale di Lyocell è di gran lunga inferiore a quella del cotone standard, e resta inferiore anche se confrontata con quella del cotone biologico, perché uno dei grandi vantaggi della fibra di Lyocell è la bassa quantità di terreno occupato per gli albereti di eucalipto: a parità di ettari di terra coltivata Lyocell ha una resa in fibra tessile estratta superiore rispetto alle fibre tessili naturali, in quanto lo sviluppo in altezza delle piante di eucalipto consente di sfruttare meno terreno orizzontale.

Questo enorme vantaggio si riscontra anche nelle piantagioni di faggi (Modal), bamboo e canapa, perché anche queste si sviluppano in altezza più del cotone e consentono quindi una resa in fibra tessile superiore a parità di terreno coltivato.

Da valutare con attenzione anche l’aspetto sociale della produzione di lyocell, che non può essere facilmente giudicata “più sostenibile” nel lungo periodo:

In molti paesi del mondo il cotone sostiene intere comunità di agricoltori, supponendo per un attimo che Lyocell -o altri tessuti artificiali- prendano un’ampia fetta di mercato attualmente occupata dal cotone, questo scenario infliggerebbe pesanti ripercussioni per milioni di persone: intere popolazioni sarebbero distrutte sotto il profilo economico/sociale.

Questo remoto, ma possibile futuro, ci spinge e pensare che nel medio/lungo periodo il cotone biologico possa essere più sostenibile per la civiltà globale.

Manutenzione dei tessuti ecologici

Come si lava Lyocell?

L’impatto ambientale di detersivi per il bucato e detergenti per la casa è devastante per il nostro pianeta, quindi consigliamo vivamente l’utilizzo detersivi ecologici.

I tessuti realizzati in Lyocell sono leggeri, altamente traspiranti, si asciugano in poco tempo e, soprattutto, difficilmente producono pieghe, prestandosi molto bene alla produzione di capi “no-stiro”, che fanno risparmiare tempo e fatica.

Per quanto riguarda i lavaggi, gli indumenti in Lyocell possono essere lavati tranquillamente sia a mano che in lavatrice. La regola aurea di osservare l’etichetta vale anche per Lyocell come per altri tessuti, poiché si rivela il modo più efficace per controllare se i capi necessitano di lavaggi a parte o trattamenti particolari.

Lavaggio a mano

Nel caso in cui ci si appresti ad eseguire un lavaggio a mano, è necessario riempire una bacinella con acqua tiepida e poco detersivo liquido ecologico, meglio se per delicati. Dopo aver lasciato gli indumenti in ammollo per un quarto d’ora circa, procedere al risciacquo sotto acqua fredda corrente, strizzare leggermente e stendere all’aria aperta o sullo stendino, in base alle proprie necessità.

Lavaggio in lavatrice

Per il lavaggio in lavatrice è opportuno scegliere un programma per capi delicati, meglio se non superiore ai 30 gradi, aggiungere poco detersivo delicato in forma liquida, un cucchiaino di bicarbonato e avviare il ciclo, evitando di far centrifugare fino alla fine: l’ideale sarebbe far strizzare leggermente gli indumenti, per evitarne la deformazione durante l’asciugatura.

Vuoi lavare i tuoi indumenti riducendo al minimo l’inquinamento idrico?

  1. Abbiamo selezionato uno dei marchi di detersivi e detergenti più sostenibili clicca qui per acquistare un detersivo ecologico
  2. Potresti utilizzare una Washing Ball per lavare senza utilizzare detersivi clicca qui per acquistare una washing ball
  3. Potresti usare il nuovissimo Ecoegg, un simpatico uovo ecologico con cui potrai fare circa 720 lavaggi clicca qui per acquistare l’uovo ecoegg

Domande frequenti

Cerchi ulteriori informazioni su Lyocell? Poni le tue domande usando il form sottostante.

Fai la Tua Domanda!

Le nostre risposte:

Dove posso acquistare il tessuto in lyocell?

Vesti la natura ha creato una tabella con più di 40 materiali sostenibili, le loro rispettive applicazioni in ambito tessile, ed i loro di fornitori (anche per piccole quantità). Per accedere alla tabella ti chiediamo di donare un piccolo contributo economico alla nostra associazione. Clicca qui per ulteriori informazioni.

Lyocell o Poliestere?

Dipende, se parliamo di Lyocell che induce la deforestazione a questo punto preferiamo il poliestere sintetico realizzato in laboratorio.

Per quanto i tessuti sintetici possano essere dannosi per l’ambiente e per la nostra salute, quantomeno non sono responsabili di tali atti vandalici nei confronti di ecosistemi sempre più a rischio come le foreste pluviali.

Lyocell è più ecologico del poliestere ed offre moltissimi vantaggi rispetto al concorrente sintetico, ma per essere certi di acquistare il giusto Lyocell, il prodotto deve essere certificato Tencel™.

Ti è piaciuto il contenuto? Condividi!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
icona moda sostenibile

Leggi le nostre guide gratuite

Appositamente create per rendere più consapevoli consumatori e imprenditori

Tessuti e materiali ecologici
icona tessuti
Fibre ecologiche

Se si usano fibre e tessuti a basso impatto ambientale è molto più semplice parlare di moda sostenibile

Materiali alternativi alla pelle di origine animale
icona cruelty free
Alternative alla pelle

Parliamo di materiali cruelty free proposti come alternative ecologiche alla pelle di origine animale

Analisi di laboratorio per certificazione tessile
icona certificazioni
Certificazioni tessili

Le etichette più diffuse nella moda: biologico, cruelty free, etico, riciclo di risorse e molto altro

Scarica la Guida alla Moda Sostenibile, Etica e Cruelty Free

Unisciti a oltre 15 mila utenti che l’hanno già letta dal 2016 ad oggi!

  • è in formato digitale
  • c’è un video da vedere
  • e tante infografiche di confronto