Logo Vesti la natura bianco
LANA BIOLOGICA

Lana Biologica dalle Pecore ai Vestiti

Cos’è la Lana Biologica?

La lana biologica è una fibra tessile naturale di origine animale. Uno dei tessuti naturali più utilizzati al mondo. Quello che non tutti sanno è che può essere prelevata da animali diversi dalle pecore, come cammelli, conigli e alpaca.

Le pecore sono certamente gli animali da lana più utilizzati, o per meglio dire sfruttati. Vesti la natura spinge per una moda totalmente Cruelty Free, ma sappiamo che questo cambiamento sarà lento e forse mai attuabile al 100%.

Abbiamo deciso di parlare della lana biologica, nella speranza che possa sostituire del tutto la lana tradizionale per lo più proveniente da allevamenti intensivi. Biologico è sinonimo di normale, animali che vivono in libertà nei pascoli, tosati nei giusti periodi dell’anno senza alcuna violenza.

Gomitolo di lana biologica

Ti piace la Moda Sostenibile? 🙂

Federica e Cristian titolari di Vesti la natura

Vuoi una Moda più Green? Parliamo di Moda Sostenibile e Cruelty Free. Ricevi Gratis Aggiornamenti Mensili. Scopri Prodotti Ecologici nella Tua Città

Allevamenti Biologici di Ovini

La pecora in particolare è l’animale da lana più conosciuto, ma cosa cambia tra gli allevamenti tradizionali e quelli biologici? Le differenze sono davvero notevoli sotto l’aspetto dell’impatto ambientale, nel trattamento degli animali e dei lavoratori che operano nel settore.

Allevamenti Biologici

  • Gli animali vivono in libertà
  • Si nutrono con cibo biologico
  • La tosatura non è violenta

Allevamenti Intensivi

  • Gli animali vivono chiusi nelle stalle
  • Si nutrono con cibo di bassa qualità
  • La tosatura è una crudele tortura

Primo piano di una pecora da Lana

Negli allevamenti intensivi di ovini, come di altri animali, le condizioni di queste creature sono pessime. Vivono in spazi strettissimi e probabilmente non vedono mai il sole durante tutto l’arco della loro vita. L’obbiettivo dell’uomo è il denaro e non si preoccupa dello stato in cui vivono.

Gli allevamenti biologici consentono una vita serena a queste creature. Anche il solo fatto, che queste possano vivere gran parte della loro vita libere nei pascoli, è qualcosa di meraviglioso più simile alla tradizione pastorizia tramandata da secoli.

Ribadiamo di essere contrari agli allevamenti di animali, che siano bio o tradizionali la fine di queste creature è comunque la medesima, ma se fossimo nei panni di questi animali? Certamente ci farebbe più piacere vivere una vita agiata in libertà, mangiare cibo di qualità, restare accanto ai nostri cuccioli, il tutto senza patire l’inferno degli allevamenti intensivi.

L’importanza della parola “biologico” è tremendamente sottovalutata dalla maggior parte delle persone

La certificazione biologica per gli allevamenti include standard molto severi, soprattutto quando si parla di alimentazione e medicinali. Avete sentito in TV le ultime news? Carne imbottita di antibiotici negli scaffali di ogni supermercato. La nostra carne, quella che mangiamo da anni.

E’ questo quello che succede quando allevi in modo intensivo migliaia di animali. Si ammalano e li curi di continuo senza minimamente preoccuparti di quello che stai facendo all’intera umanità. Una catastrofe di cui tutti sono a conoscenza, ma nessuno interviene per prevenirla.

Alimentare questi animali con cibo biologico può sembrare una sciocchezza, evitare abusi di medicinali può sembrare superfluo, eppure possiamo garantire che non è così. Magari per la lana biologica, per il nostro settore tessile, potrebbe sembrare anche eccessivo, ma oltre a prendere la lana dalle pecore ne beviamo il latte, e alla fine del loro ciclo di vita probabilmente ne mangeremo la carne.

Lana Biologica Fibra Tessile

Le qualità della lana biologica sono entusiasmanti, è una di quelle fibre tessili che l’uomo non riesce a riprodurre in laboratorio. Un tessuto traspirante e termoregolatore per eccellenza. La sua capacità di espellere l’umidità all’esterno è senza eguali (igroscopia). Cos’altro aggiungere? Anche i gatti amano i gomitoli di lana! Peccato che non ci siano quelli di lana biologica, o forse si? Fateci sapere se li trovate 🙂

Logo GOTS

La lana biologica certificata è tanto rara quanto di qualità e per essere definita BIO deve disporre della certificazione tessile chiamata GOTS Global Organic Textile Standard. GOTS è una etichetta che impone contemporaneamente alti standard di qualità del prodotto, di sostenibilità ambientale, e di etica sociale.

Parlando degli allevamenti abbiamo elencato una serie di regole imposte dalla certificazione biologica, ma chiaramente non possiamo limitarci alla vita serena degli animali e alla loro alimentazione. La filiera tessile è molto lunga, e gli allevamenti sono la punta di una piramide al contrario.

Dopo la tosatura ci sono una serie di passaggi fondamentali molto dannosi per l’ambiente e l’intero ecosistema. A cominciare dal lavaggio, effettuato con tanto zolfo e additivi chimici poi scaricati nei fiumi/mari. Anche operazioni come la filatura e la tessitura possono causare danni all’ambiente, per non parlare della tinteggiatura. La lana biologica certificata è una garanzia di produzione ecologica, dove le sostanze chimiche dannose per l’ambiente sono sostituite da sostanze comunque chimiche, ma più ecosostenibili.

Ci sono e ci saranno sempre eccezioni e raggiramenti delle regole, ma questo non vuol dire che dobbiamo fregarcene e valutare un prodotto biologico come uno standard, magari semplicemente perché pensiamo “tanto fregano lo stesso”. Ricordiamoci sempre che non tutti sono bravi a fregare come noi Italiani 😉

Caratteristiche Lana Biologica


Qualità del Tessuto:

Le qualità del tessuto possono variare in base alla miscelazione con altre fibre. Esempio: con Elastan o Lycra si guadagna in elasticità.

  Traspirante
  Termoregolatore
  Anti-microbico
  Impermeabile
  Igroscopico
  Elastico
  Luminoso
  Morbido
  Non restringe/scolora
  Asciugatura rapida

Caratteristiche Ecologiche:

Le caratteristiche ecologiche del tessuto possono variare in base alle certificazioni tessili o alla miscelazione con altri tessuti.

  Naturale - Artificiale - Sintetico   N
  Biologico
  No OGM
  Biodegradabile
  Materia prima naturale
  Materia prima riciclata
  Estrazione meccanica
  Estrazione chimica
  DeTox
  Risparmio energetico
  Classe di sostenibilità   A

Certificazioni Tessili:

Le certificazioni che possono essere assegnate al tessuto, ma che variano in base a diversi fattori: azienda di produzione, brand di moda, miscelazione.

Global Organic Textile Standard
Organic Content Standard
Oeko-Tex
Bluesign
Global Recycle Standard
Plastica Seconda Vita
Reach
Animal Free
Peta
VeganOK
Fair Wear Foundation
FairTrade

Questa scheda la trovi solo su www.vestilanatura.it

Abbigliamento in Lana Biologica

Ci vengono in mente i classici maglioni in lana biologica, ma anche calze, guanti, giacche (soprattutto imbottiture). Qualcuno osa produrre anche intimo in lana bio. L’abbigliamento biologico è ormai una realtà, e seppur poco consolidata in Italia, sempre più marchi di moda puntano ad una produzione ecosostenibile e di conseguenza ai tessuti biologici.

Difficile trovare abbigliamento in lana biologica sotto casa, molto più semplice trovare questi prodotti online. I nosti sforzi nel divulgare la moda sostenibile sono atti anche per spingere sempre più commercianti, in ogni città italiana, ad integrare prodotti ecologici nelle loro vetrine.

La manodopera a basso costo è un altro aspetto da valutare con attenzione e assolutamente da non sottovalutare. Contribuisce allo sfruttamento sociale e se ci pensiamo bene è un’altra forma di inquinamento causato dall’uomo. Purtroppo durante i nostri acquisti non pensiamo mai a chi ha fatto i nostri vestiti. La lana biologica certificata è una garanzia di produzione etica, dove i diritti sociali dei lavoratori nell’intera filiera tessile (fornitori compresi) vengono rispettati secondo le normative internazionali.

Acquistare questi prodotti oggi, equivale a dire ai brand di moda che ci siamo, siamo consapevoli dell’inquinamento ambientale causato dall’industria tessile e vogliamo un cambiamento immediato.

Lana Biologica o Naturale?

Guardando le etichette dei nostri capi di abbigliamento possiamo distinguere la lana biologica da quella naturale. Entrambi sono tessuti naturali di origine animale, la differenza è nella produzione. Una produzione a basso impatto ambientale esclude la presenza di sostanze tossiche nei nostri indumenti, ne consegue anche un tessuto più adatto al nostro corpo.

Votiamo certamente per la lana biologica senza alcun ripensamento. Lo facciamo per gli animali, per l’ambiente e anche per la nostra salute personale: le sostanze chimiche presenti nei nostri indumenti vengono assorbite dal nostro corpo da decenni.

Vantaggi di indossare abbigliamento biologico

Perché Vestire in Lana Biologica?

Acquistare abbigliamento in lana biologica equivale a vestire bio. Ma perché dovremmo farlo? Questi prodotti costano di più, inutile girarci intorno. Le certificazioni tessili hanno un costo, come l’innovazione aziendale atta ad una produzione più ecologica. Limitarci a valutare il costo di un prodotto sarebbe certamente riduttivo, ci sono moltissimi altri fattori da tenere in considerazione prima di effettuare i nostri acquisti.

  • Una scelta Etica, poiché aiutiamo tante piccole economie locali, sia economicamente sia socialmente.
  • Una scelta Cruelty Free, poiché ci teniamo alla salute degli animali per quanto essi siano lontani dalla nostra città.
  • Una scelta Sostenibile, poiché amiamo la nostra terra e ogni giorno che passa capiamo come si stia rivoltando contro di noi, come se non ci volesse più tra i piedi.

Vestire bio non è la moda del momento, ma il futuro della moda. Etica, rispetto per gli animali, sostenibilità ambientale, tutti questi elementi in una sola etichetta, racchiusi in un solo prodotto. Cos’altro possiamo fare se non provare a cambiare? L’alternativa è ignorare, ma a noi proprio non ci piace.

Domande Frequenti – F.A.Q. –

Vuoi ulteriori informazioni sulla Lana Biologica? Poni le tue domande usando il form sottostante, noi ti risponderemo più veloci di un lampo!

Fai la Tua Domanda!

Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quali finalità. Consulta la nostra Privacy Policy.




Le Nostre Risposte:


La lana biologica non può essere definita vegan in quanto di origine animale, ma quantomeno non è causa di violenze su animali. La tosatura è un’operazione spesso utile anche per gli animali da lana.

Tutto dipende da come viene effettuata: con violenza e in modo intensivo su animali che vivono la loro vita chiusi in spazi strettissimi, questo è quello che accade normalmente.

Oppure, grazie ad allevamenti biologici, la tosatura può essere fatta in modo non violento su animali che vivono la loro vita in libertà nei pascoli.

C’è grande differenza tra questi due metodi di tosatura.

Logo Vesti la natura nero

Vesti la natura è una Vetrina per il movimento della moda etica e sostenibile e con oltre 10 mila visite mensili è la più ricca fonte di notizie su abbigliamento biologico, ecologico, accessori di moda, borse e scarpe cruelty free. Amiamo le novità e ci piace tenervi sempre aggiornati. Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere ulteriori informazioni e per contribuire all’evoluzione della..

Moda Sostenibile & Cruelty Free

Scopri quando e dove Acquistare Prodotti Ecologici nei Negozi della Tua Città.

Iscriviti Gratis

#FattiSentire

Basta aspettare, dobbiamo agire!

L’industria tessile è la seconda più inquinante al mondo. Iscriviti alla nostra newsletter e scopri di più su:

Moda sostenibile e Cruelty free

Tessuti e certificazioni tessili

Nuovi articoli dal Blog

Anteprime sui nuovi eco-brand

Moda Sostenibile nella Tua Città!

Grazie al nuovo progetto ECOFASHION sarai il primo a sapere quando Prodotti Ecologici saranno disponibili nei negozi della Tua Città.

#FattiSentire

Basta aspettare, dobbiamo agire!

L’industria tessile è la seconda più inquinante al mondo. Iscriviti alla nostra newsletter e scopri di più su:

Moda sostenibile e Cruelty free

Tessuti e certificazioni tessili

Nuovi articoli dal Blog

Anteprime sui nuovi eco-brand

Moda Sostenibile nella Tua Città!

Grazie al nuovo progetto ECOFASHION sarai il primo a sapere quando Prodotti Ecologici saranno disponibili nei negozi della Tua Città.

#FattiSentire

Basta aspettare, dobbiamo agire!

L’industria tessile è la seconda più inquinante al mondo. Iscriviti alla nostra newsletter e scopri di più su:

Moda sostenibile e Cruelty free

Tessuti e certificazioni tessili

Nuovi articoli dal Blog

Anteprime sui nuovi eco-brand

Moda Sostenibile nella Tua Città!

Grazie al nuovo progetto ECOFASHION sarai il primo a sapere quando Prodotti Ecologici saranno disponibili nei negozi della Tua Città.